PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E In evidenza E Incidenti sul lavoro: strage sfiorata a Bolzano e una vittima a Mantova

Incidenti sul lavoro: strage sfiorata a Bolzano e una vittima a Mantova

Incidenti sul lavoro: strage sfiorata a Bolzano e una vittima a Mantova

Roma, 21 giugno 2024 – È di otto feriti il bilancio di un grave incidente sul lavoro accaduto dopo la mezzanotte, presso lo stabilimento Aluminium di Bolzano. Nell’impianto siderurgico si è verificata un’esplosione seguita da un rogo, domato grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Bolzano.
I lavoratori coinvolti sono stati soccorsi e trasportati in diversi ospedali con ustioni di varia entità.  A Verona sono arrivati due operai con ustioni tra il 47 e il 30 per cento del corpo, mentre gli altri feriti gravi sono stati trasferiti a Padova, Milano e Murnau in Baviera.
Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente. L’azienda produce alluminio dal 1936, e da fine anni 70 ha iniziato la produzione di estrusi di leghe dure, divenendo leader nel mercato europeo.
A quanto si apprende, i forni nell’impianto dove si è verificata l’esplosione erano piuttosto recenti.
Cordoglio è stato espresso dal Vescovo di Bolzano Ivo Muser: “Con la preghiera sono vicino ai lavoratori della fabbrica siderurgica gravemente feriti e alle loro famiglie, ai colleghi sul posto di lavoro e all’azienda. Invito la comunità ad unirsi per la preghiera per loro e per quanti, purtroppo, ogni giorno sono coinvolti in incidenti sul lavoro”.
“Alla preghiera – prosegue Muser – vogliamo unire l’impegno di tutti, nei rispettivi ruoli e con le rispettive competenze, per fare in modo che la sicurezza sia sempre una priorità nelle nostre realtà lavorative”.
Tragico invece è stato l’esito di un altro incidente avvenuto nella mattinata in una fabbrica di laminati in vetroresina di Cividale Mantovano, dove un operaio di 34 anni è morto dopo essere rimasto incastrato tra i rulli di un macchinario. Inutili tutti i tentativi di soccorso.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO