Non ce l’ha fatta l’operaio infortunatosi a Sant’Anastasia

29 gennaio 2020 – Non ce l’ha fatta Angelo R., l’operaio 54enne di Somma Vesuviana che lo scorso 7 gennaio era rimasto vittima di un incidente sul lavoro avvenuto a Sant’Anastasia (Napoli). Il lavoratore 54enne era precipitato da un’impalcatura procurandosi gravi lesioni e da inizio mese riversava in condizioni critiche nell’Ospedale del Mare. Angelo lascia sua moglie e i suoi due figli.

#nonraccontiamocifavole #sicurezzaallavoro #cambiamolastoria #bastamoriredilavoro #noicisiamo

2 thoughts on “Non ce l’ha fatta l’operaio infortunatosi a Sant’Anastasia

  • 803643 78940After study some with the websites together with your internet website now, i genuinely as if your way of blogging. I bookmarked it to my bookmark web site list and will be checking back soon. Pls look at my site likewise and figure out what you believe. 761013

  • You are my inspiration , I own few web logs and often run out from to post .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *