28 aprile: Giornata Mondiale della Sicurezza e Salute sul Lavoro, NO CRASH con il sostegno di ANMIL

19 aprile 2021 – In occasione della Giornata Mondiale della Sicurezza e della Salute sul Lavoro del prossimo 28 aprile, la ‘Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro – Raccolta Lercaro’, l’Istituto ‘Veritatis Splendor’ e ‘Imagem – Multimedia & Design’ promuovono il convegno “Il lavoro dopo la pandemia: quale modello economico?”, che sarà possibile seguire in diretta il 28 aprile stesso dalle ore 8.45 alle ore 13.00 attraverso Facebook dalla pagina @ANMILOnlus.Official oltre mediante il canale YouTube della Raccolta Lercaro. L’evento è organizzato con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, dell’Assessorato al Lavoro del Comune di Bologna, dell’ANMIL e di Bologna Unesco City of Music, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Italiana Cantanti, Yunus Centre, Emilia Romagna Festival e ZED Festival Internazionale di Videodanza.
Scopo dell’iniziativa – primo appuntamento di una campagna strutturata in diverse tappe – è quello di sensibilizzare le coscienze attraverso l’arte, che si propone come catalizzatore per far incontrare il mondo delle Istituzioni e quello dell’economia e costruire insieme un modello economico a misura d’uomo.
L’incontro prevede l’intervento del Cardinale Matteo Maria Zuppi e un’introduzione da parte del Presidente nazionale ANMIL Zoello Forni, mentre i lavori saranno moderati da Vera Negri Zamagni, Mattia Cecchini e Franco Mosconi.
La diretta consterà di due sessioni: la prima verterà sull’impatto della pandemia sul mondo del lavoro; la seconda sarà dedicata alle proposte per un nuovo modello di sviluppo.
Durante la giornata verranno proiettati due cortometraggi di videodanza creati per la campagna di sensibilizzazione: ‘NOCRASH spaziorisonante’, presentato a ottobre in Cappella Farnese, e ‘HOPE apertamente’, in prima assoluta e girato negli spazi museali della Raccolta Lercaro. I due momenti di riflessione emotiva saranno introdotti dai produttori Gianluca Pecchini e Paola Samoggia. Il formato multimediale, ad alto impatto emotivo, parla il linguaggio dei social media utilizzando micro-forme artistiche per risvegliare le coscienze e attirare l’attenzione su temi sociali di grande attualità, nello specifico la dignità e la sicurezza sul lavoro.

Scarica il programma cliccando qui: NO CRASH 28 aprile programma
Scarica il comunicato stampa dell’evento: NO CRASH 28 aprile comunicato stampa

Per maggiori informazioni è possibile chiamare il Numero Verde ANMIL gratuito 800.180943