PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Nino Spanò è morto ieri a 2 mesi dall’infortunio

Nino Spanò è morto ieri a 2 mesi dall’infortunio

Nino Spanò è morto ieri a 2 mesi dall’infortunio

26 febbraio 2024 – Un’agonia durata oltre due mesi quella di Nino Spanò, l’operaio vittima di un incidente sul lavoro in provincia di Messina lo scorso 20 dicembre. Si è spento ieri al “Barone Romeo” di Patti dove era stato trasportato in gravissime condizioni dopo che, cadendo da un’impalcatura a tre metri da terra aveva battuto violentemente la testa sull’asfalto.
Ci stringiamo, come facciamo ogni ingiustificata volta, al dolore della famiglia Spanò rimanendo, come sempre, sconvolti davanti alla mattanza quotidiana dei lavoratori italiani,

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO