17 aprile 2020 – Nel pomeriggio di ieri, un imprenditore 58enne è morto in un’azienda agricola a Torremaggiore (Foggia), schiacciato da un muletto guidato da un operaio che, intento in una manovra per spostare della legna, non si sarebbe accorto della sua presenza.
Sull’accaduto indagano i carabinieri intervenuti sul posto insieme agli ispettori del Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Asl di Foggia che dovranno ricostruire quanto accaduto e stabilire eventuali responsabilità. 

Nella mattinata odierna presso il supermercato Carrefour di piazzale Siena a Milano, un uomo di 33 anni è rimasto ferito in un incidente sul lavoro. L’uomo è rimasto con la mano destra schiacciata sotto una pressa. Le indagini sono in corso.