Morto sul lavoro in provincia di Potenza

Roma, 16 ottobre 2020 – Giovedì 15 ottobre a Tito (PZ), si è verificato un incidente mortale sul lavoro, che ha coinvolto un operaio di 47 anni.
L’uomo era stato assegnato alle operazioni di bonifica dall’amianto del tetto di un vecchio capannone edile dismesso. Sembra che il lavoratore sia scivolato dal tetto cadendo al suolo. Le prime ipotesi puntano sulle avverse condizioni metereologiche che, molto probabilmente, hanno causato la sdrucciolevolezza del suolo dove il 47enne stava lavorando.
I carabinieri, sul luogo dell’accaduto, conducono le indagini per stabilire esattamente le cause e le dinamiche della tragedia.