Non ce l’ha fatta Antonello Migliaccio, l’operaio 39enne rimasto vittima di un incidente sul lavoro e ricoverato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Mercoledì 6 marzo, la vittima stava lavorando su una piattaforma posizionata a circa tre metri d’altezza quando è avvenuto l’incidente  presso l’azienda Multicedi di Pastorano.
Le indagini si stanno focalizzando sulla esatta ricostruzione della tragedia e su eventuali mancanze nei sistemi di sicurezza sul lavoro nel magazzino.