PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Morti sul lavoro: tre in Lombardia e uno in Calabria

Morti sul lavoro: tre in Lombardia e uno in Calabria

Morti sul lavoro: tre in Lombardia e uno in Calabria

Roma, 26 maggio 2023 – Continua la strage degli infortuni sul lavoro. In meno di 7 ore, tre uomini sono deceduti ieri in Lombardia: Abdul Ruman, di 25 anni al primo giorno di lavoro in un’azienda di Trezzano sul Naviglio (Milano) dopo essere rimasto schiacciato sotto un pesante macchinario che gli ha provocato un trauma cranico e toracico oltre a ferite a una gamba e a un braccio rivelatesi letali; Daniele Salvini, di 33 anni, padre di un bambino di 8 mesi, che a Bagolino (Brescia) è rimasto travolto da una pianta mentre era impegnato nella potatura di alcuni alberi in strada e un operaio di 60 anni, morto a Macherio (Monza) dopo essere caduto da un’impalcatura.
La quarta vittima, un uomo di 62 anni di Rende, in provincia di Cosenza, è caduto da un ponteggio dall’altezza di tre metri.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO