Roma, 1 giugno 2021 – Un uomo, di 38 anni, di Fiume Veneto (Pordenone), è morto in seguito alle ferite riportate in un incidente sul lavoro verificatosi stamattina in un’azienda di lavorazione di alluminio, nella zona industriale Ponte Rosso, a San Vito al Tagliamento. L’uomo stava manovrando un muletto quando la macchina operatrice si è ribaltata, schiacciandolo. Ricoverato a San Vito, è deceduto poco dopo. Sul posto operano i Vigili del fuoco, il personale sanitario, giunto con ambulanza ed elisoccorso e i Carabinieri, che si stanno occupando dei rilievi con i tecnici dell’Azienda sanitaria.