Morire lavorando fa ancora notizia?

14 dicembre 2022 – Aveva 41 anni Franco D’Alessandro, uno dei tanti corrieri Amazon che sfrecciano nelle strade del nostro Paese ancor più freneticamente del solito in questi giorni pre-natalizi. Aveva 41 anni ed è morto d’infarto il 12 dicembre, stroncato dal malore mentre cercava di tirare fuori il furgone carico di consegne da un pantano di fango. Forse troppa la foga nel cercare di ripartire, di non perdere attimi preziosi della nutrita tabella di marcia giornaliera. E’ successo ad Ortona, in provincia di Chieti. L’impasse nel fango pare sia dovuta ad un’errata indicazione del navigatore che ogni rider, corriere e simili utilizza costantemente per divincolarsi tra strade e traffico locale.
I soccorsi li ha chiamati Franco stesso non appena si è reso conto dell’inizio del malore, ma il 118 non è arrivato in tempo e Franco, al loro arrivo, era già morto vicino al suo furgone.