PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Moby Prince: Livorno ricorda la strage

Roma, 12 aprile 2023 – Si è svolta a Livorno, pochi giorni fa, la giornata di celebrazioni intitola “Per non dimenticare” in occasione del 32/o anniversario della tragedia Moby Prince, il più grande disastro della marineria civile italiana che si consumò a poche centinaia di metri dalla costa della città e in cui ci furono 140 morti, un solo superstite e nessun colpevole.
A dare il via alle cerimonie, promosse dal comune di Livorno, con il patrocinio della Camera dei deputati, della Regione Toscana, della provincia di Livorno, dell’associazione “140 familiari delle vittime del Moby Prince”, e dell’associazione “10 aprile vittime del Moby Prince”, la deposizione di una corona presso il monumento in ricordo delle vittime, poi in cattedrale la funzione religiosa e successivamente l’appuntamento a Palazzo civico con il saluto del sindaco Luca Salvetti alle autorità ed ai familiari delle vittime.
“Ogni 10 aprile – ha dichiarato il Sindaco- noi rinnoviamo un patto, lo facciamo con noi stessi e con tutti quello che in un modo o nell’altro in questi 32 anni abbiamo conosciuto, e con i quali abbiamo condiviso emozioni, dolore, speranza e rabbia. Il patto chiaro, non scritto, ma indelebile nei nostri cuori e nella nostra mente è quello di continuare a ricordare la morte di 140 persone, di spingere perché la verità sia resa chiara e di conseguenza la giustizia possa dare una risposta”.
Salvetti ha poi letto il messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del presidente della Regione Puglia e dei sindaci di Bari, Palermo e San Michele al Tagliamento. Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha avuto parole di vicinanza nei confronti dei parenti delle vittime ed ha chiesto che il governo si impegni nella ricerca della verità, attivando una commissione d’inchiesta che possa finalmente fare luce sul disastro della Moby Prince.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO