Min. Lavoro vara il Piano povertà 2021-2023

Roma, 22 dicembre 2021 – Il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Andrea Orlando ha firmato ieri il piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà per il triennio 2021 – 2023 che definisce “Le azioni e gli interventi prioritari nell’ambito della lotta alla povertà, nell’ottica della progressiva definizione di livelli essenziali delle prestazioni da garantire su tutto il territorio nazionale in ambito sociale, e costituisce l’atto di programmazione nazionale delle risorse, lo sviluppo degli interventi e dei servizi necessari per l’attuazione del Rdc come livello essenziale delle prestazioni sociali. “Con la firma del Ministro – spiega una nota del Ministero – si completa definitivamente l’attuazione del capitolo III del Piano nazionale degli interventi e dei servizi sociali 2021 – 2023 approvato dalla Rete della protezione e dell’inclusione sociale della seduta del 28/07/2021.
Le risorse destinate al fondo sono pari complessivamente a 619.000.000 euro per il 2021, 552.094.934 euro per il 2022 e 439.000.000 euro per il 2023. Il provvedimento è già stato trasmesso al Ministero dell’Economia e delle Finanze per la firma del ministro Daniele Franco e, una volta ricevuti il visto e la registrazione della Corte dei Conti, sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale. 

Per maggiori informazioni, cliccare qui. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.