PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Min. Calderone al Festival dell’Economia di Trento

Min. Calderone al Festival dell’Economia di Trento

Min. Calderone al Festival dell’Economia di Trento

Roma, 27 maggio 2024 – “Il tema del potere di acquisto delle retribuzioni si lega all’andamento dell’inflazione. Se è vero che negli ultimi dieci anni l’effetto sulle retribuzioni è stato di -4,5%, poi vediamo che nell’ultimo periodo abbiamo un +4,7% sulla retribuzione oraria perché c’è una riduzione dell’inflazione”. Lo ha detto la ministra del Lavoro e delle politiche sociali Marina Calderone, nel corso di un incontro nell’ambito del Festival dell’Economia di Trento organizzato dal Gruppo 24 Ore e Trentino Marketing per conto della Provincia autonoma. “Bisogna stimolare – ha aggiunto – quello che è il giusto dinamismo della contrattazione collettiva con i rinnovi contrattuali. Ci sono contratti che sono scaduti da molto tempo e vanno rinnovati. C’è però da affrontare i temi, strettamente correlati, della produttività e competitività. Una risposta di ausilio può essere quella di potenziare, attraverso strumenti che siano di tassazione agevolata, tutta quella parte legata al contratto di prossimità nella contrattazioni integrativa. Argomento sul quale noi ci siamo già espressi in termini di tassazione agevolata. C’è l’impegno ad ampliare le voci retributive che possono entrare all’interno di un accordo di produttività sui cui si può dare una tassazione agevolata”.
“Portare le donne a lavoro è un atto di giustizia sociale”, ha aggiunto la ministra.
“Come società – ha aggiunto – non possiamo lasciare alla finestra i giovani e le giovani donne. Accanto alle politiche per il lavoro ci vogliono anche quelle di conciliazione, di welfare familiare. Questo è un cambio culturale molto importante. Ci sono le condizioni per farlo”.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO