25 settembre 2020 – Hanno costruito una rampa in pochissimo tempo proprio davanti a uno dei monumenti più noti di Milano. Un gesto simbolico per chiedere al Comune di Milano più accessibilità ai luoghi della città. Protagonista il gruppo per i diritti dei diversamente abili ‘Disabili pirata’, che la scorsa domenica, in collaborazione con ‘Abbatti le barriere’, ha materialmente installato rampa per le carrozzine all’Arco della Pace, uno dei molti monumenti milanesi ancora non a norma per l’accesso delle persone in sedia a rotelle.
“Noi ci abbiamo messo un pomeriggio. Quanto ci metterete voi? Se avete bisogno chiamateci”. Già in passato il gruppo ‘Disabili pirata’ aveva mostrato, in un reportage le criticità del trasporto pubblico milanese per quanto riguarda il diritto all’accessibilità.