PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E In evidenza E Mattarella, sfruttamento è disumano. Calderone annuncia più controlli

Mattarella, sfruttamento è disumano. Calderone annuncia più controlli

Mattarella, sfruttamento è disumano. Calderone annuncia più controlli

Roma, 24 giugno 2024 – Contro i valori di solidarietà e di civiltà “stridono – gravi ed estranei – episodi e comportamenti come quello registrato giorni addietro, quando un giovane lavoratore immigrato è morto, vedendosi rifiutare soccorso e assistenza, dopo l’ennesimo tragico incidente sul lavoro. Una forma di lavoro che si manifesta con caratteri disumani e che rientra in un fenomeno – che affiora non di rado – di sfruttamento del lavoro dei più deboli e indifesi, con modalità e condizioni illegali e crudeli”. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Solferino, dove sono stati celebrati i 160 della Croce Rossa Italiana, ricordando la terribile vicenda di Satnam Singh, il bracciante indiano abbandonato in strada a seguito di un incidente sul lavoro e morto poco dopo per la gravità delle ferite riportate, nella totale indifferenza del suo datore di lavoro.
Sul punto il Ministro del lavoro Calderone è tornata ad annunciare controlli a tappeto: “Abbiamo aumentato il numero degli ispettori sul lavoro e nell’arco dell’anno saremo in grado di raddoppiare il numero delle ispezioni rispetto a quelle fatte negli ultimi anni. Grazie all’intelligence e all’incrocio dei dati, saremo in grado di mappare quanto avviene nei campi e saremo in grado di intervenire. Faremo dei controlli a tappeto su tutto il territorio su cui non posso dire altro, ma l’intensificarsi delle operazioni si vedrà giorno per giorno, i nostri Carabinieri per la tutela del lavoro, gli ispettori sono già al lavoro in collaborazione con le procure italiane” ha detto la ministra.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO