Roma, 28 aprile 2020 – Secondo uno studio dei ricercatori dell’Università di Chicago pubblicato sulla rivista Acs Nano, uno strato di cotone a trama fitta e due di seta naturale sono materiali ideali che possono essere utilizzati per fabbricare mascherine fatte in casa perché sono in grado di filtrare fino al 99% delle goccioline viaggianti nell’aria sulle quali viaggia il nuovo #Coronavirus. Secondo un gruppo di studio guidato da Supratik Guha, uno strato di cotone rintracciato stretto e due di chiffon-poliester-elastan riescono a filtrare l’80/99% delle particelle a seconda della loro dimensione con una resa simile a quella delle mascherine FFP”. Lo chiffon può essere sostituito anche dalla seta naturale o dalla flanella semplicemente utilizzando una trapunta di cotone imbottita di cotone o poliestere.

#mascherine #Coronavirus #Covid-19 #sicurezza #prevenzione