Roma, 5 gennaio 2021 – Nella mattinata di lunedì 4 gennaio, un uomo di 58 anni è stato colpito da malore mentre si trovava a lavoro a Legnano. L’operaio 58enne ha avuto un arresto cardiaco mentre si trovava in bagno e i suoi colleghi, non vedendolo tornare, si sono precipitati in bagno dove lo hanno trovato senza sensi. Sono stati allertati immediatamente i soccorsi ma, l’intervento della Croce bianca di Legnano, con il supporto dell’automedica, è stato inutile. Per l’uomo non c’era già più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Legnano.