Roma, 10 dicembre 2020 – Incidente sul lavoro ieri mercoledì 9 dicembre, in via delle Cateratte a Livorno dove un operaio di 45 anni si è ferito gravemente ad una mano rimasta incastrata in un macchinario. Stando alle informazioni raccolte, sarebbe stato un collega a prestare i primi soccorsi al 45enne e chiamare i soccorsi dopo essersi reso conto di quanto accaduto. Sul posto sono intervenuti i volontari della Svs con il medico del 118 che hanno trasportato il ferito al pronto soccorso di Livorno dove per precauzione era stata allertata la shock room. Secondo quanto appreso, il 45enne avrebbe riportato la semiamputazione di una falange.