Lissone (MB), giardiniere muore sotto una piattaforma

4 febbraio 2022 – Aveva 50 anni Luca Blondi, l’ennesima vittima della strage dei lavoratori nel nostro Paese. Faceva il giardiniere ed è proprio durante un intervento di potatura nel giardino di un condominio di Lissone (MB) che ha perso la vita schiacciato da una piattaforma elevatrice che stava utilizzando. 
L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. Prontamente trasportato al San Gerardo di Monza, Blondi non ce l’ha fatta.