Roma, 20 ottobre 2021 – Esplosione in uno studio dentistico oggi ad Ospitaletto nel Bresciano. Durante un intervento su un paziente, è scoppiato un becco bunsen, utilizzato per scaldare gli attrezzi. Un dentista e l’assistente sono rimasti gravemente ustionati e sono stati trasportati in ospedale in codice rosso. Il dentista, 44 anni, ha riportato ustioni di secondo e terzo grado al volto, collo, torace, addome e arti superiori. L’assistente, 40enne, ha riportato ustioni di secondo grado a volto e torace. Ferita leggermente una paziente 14enne.
Stava lavorando sul tetto di un capannone industriale a Polla, nel Salernitano, quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato da un’altezza di circa 10 metri morendo sul colpo. A perdere la vita Gennaro Derosa, 71 anni noto piccolo imprenditore di Sala Consilina (Salerno). L’uomo, con la sua ditta, era impegnato in lavori di impermeabilizzazione del tetto dell’opificio ubicato nell’area industriale pollese.