Lavoro, tre gli incidenti tra ieri e oggi: Genova, Torino, Sassari

Roma, 26 aprile 2021 – Nella mattinata di ieri, domenica 25 aprile 2021, alla Euroristorazioni, nel complesso di via Rossi 28 a Grugliasco, in provincia di Torino, dove una donna ‘italiana di 38 anni residente a Torino ha riportato lo schiacciamento di una mano utilizzando la pressa per la termosaldatura dei contenitori di un preparato alimentare. È stata trasportata in ambulanza all’ospedale Cto di Torino dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico per salvarle tre dita.  
Incidente sul lavoro questa notte nel porto di Genova. Intorno alle 3.30 di lunedì 26 aprile 2021 un operaio è caduto in mare mentre stava manovrando con una ralla a calata Sanità. L’uomo, un quarantenne, è riuscito comunque a uscire da solo dall’abitacolo. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 e la Capitaneria di porto. L’operaio è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale San Martino per un principio di annegamento. Oltre alla ralla, in mare è finito anche un container, che è stato poi recuperato. Sempre oggi, un altro incidente sul lavoro si è verificato in un’azienda di lavorazione di marmi a Berchidda, in provincia di Sassari. Un operaio, per cause ancora da stabilire, è stato travolto da una pesante lastra di marmo che gli ha schiacciato una gamba, rimanendo gravemente ferito. Immediatamente soccorso, si trova all’ospedale di Sassari nel reparto di traumatologia.

3 thoughts on “Lavoro, tre gli incidenti tra ieri e oggi: Genova, Torino, Sassari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *