Roma, 22 novembre 2021 – È  di un morto e di un ferito grave il bilancio degli incidenti sul lavoro nella prima metà di oggi. Un operaio di 22 anni è morto mentre stava lavorando all’interno di una ditta di prefabbricati a Villanova Tulo, nel Sarcidano (Sardegna del Sud), in località Predda Niedda. Ancora da capire la dinamica di quanto accaduto. Un uomo di 57 anni è stato travolto e gravemente ferito dal furgone di un corriere nel cortile all’interno di una ditta, stamattina alle 10 a Merate (Lecco).
Le condizioni dell’uomo sono apparse gravissime ai primi soccorritori: è rimasto incastrato sotto il mezzo pesante, ed è stato liberato solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco. Il cinquansettenne ha subìto lesioni al torace, all’addome e a una gamba. È stato ricoverato d’urgenza con l’elicottero all’ospedale di Bergamo.