La spiaggia inclusiva di Punta Marina (RA) riapre i battenti!

5 luglio 2019 – Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, sarà riaperto anche per questa stagione lo stabilimento balneare nato dal progetto “Tutti al mare, nessuno escluso” a Punta Marina Terme (RA) nel tratto di spiaggia libera tra Bagno Chicco Beach e Bagno Susanna. L’inaugurazione ufficiale è prevista per il 9 Luglio ma la spiaggia è aperta già dal 29 giugno scorso.
Il progetto dell’Associazione “Insieme a te” nasce a seguito di un viaggio in Puglia della Presidente Debora Donati insieme al marito Dario Alvisi malato di SLA.  Dalla difficoltà di quell’esperienza, causata dalla totale assenza di strutture per l’accessibilità delle spiaggie alle persone con disabiità, la Presidente ha deciso di realizzare la prima spiaggia attrezzata in Emilia Romagna e la terza in Italia dopo quella di Sestri levante in Liguria e quella si Santa Foca in Puglia.
Lo stabilimento è dotato di un accesso balneare temporaneo e di attrezzature specifiche come gli attacchi elettrici per i respiratori e ausili per entrare in acqua, come sedie o lettini. Sono a disposizione degli ospiti quattro appartamenti in modo da riproporre le comodità che hanno nella loro casa.  Persone che da anni non sono più andate in spiaggia o che addirittura non ci sono mai state possono finalmente prendere il sole o fare il bagno grazie anche al supporto di numerosi volontari che sono a loro disposizione anche durante i vari eventi organizzati.

2 thoughts on “La spiaggia inclusiva di Punta Marina (RA) riapre i battenti!

  • 469608 420429Yeah bookmaking this wasnt a risky determination outstanding post! . 220562

  • There are definitely numerous details like that to take into consideration. That could be a nice point to bring up. I provide the thoughts above as normal inspiration however clearly there are questions like the one you deliver up where a very powerful factor shall be working in sincere good faith. I don?t know if finest practices have emerged around issues like that, but I’m sure that your job is clearly identified as a fair game. Each boys and girls really feel the impact of only a moment’s pleasure, for the remainder of their lives.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *