23 ottobre 2019 – La Compagnia Rossolevante, nata in Sardegna nel 2002, è da diversi anni attiva nella diffusione di eventi teatrali e socio-culturali su tutto il territorio nazionale, impegnandosi concretamente nella diffusione di una nuova cultura della Salute e Sicurezza attraverso il canale artistico.
Il 25 ottobre, Rossolevante debutterà con un nuovo spettacolo sulla tematica della Salute e Sicurezza sul lavoro alle Officine AB Impianti di Orzinuovi (Via Artigianato, 27, Brescia). “A chi esita”, questo il titolo della rappresentazione è una rilettura di alcune delle poesie di Bertolt Brecht legate alla sua concezione di teatro politico come di “un teatro che sa scardinare l’idea che la polis ha di sé, perché ne mette in crisi gli elementi di potere – materiali e ideali – costitutivi”, come spiega Juri Piroddi, co-fondatore, insieme a Silvia Cattoi della Compagnia. 
“La poesia di Brecht, insomma, non si contenta di rappresentare il mondo ma tenta, marxianamente, di interpretarlo per cambiarlo”, continua Piroddi, rafforzando la missione che l’arte può e deve avere nei confronti del cambiamento sociale.

Juri Piroddi è stato ospite ai microfoni di Radio ANMIL Network oggi – riascolta il suo intervento