IVA auto al 2%, documentazione necessaria per la richiesta

6 giugno 2022 – L’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità ha ricordato, sul proprio portale istituzionale, le novità introdotte con il Decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 13/01/2022  per quanto riguarda le agevolazioni per l’acquisto di veicoli ad uso dei soggetti con ridotte o impedite capacità motorie permanenti.

In particolare, ha ribadito l’Ufficio, grazie alle nuove norme è possibile accedere alle agevolazioni per le cessioni e le importazioni dei veicoli adattati (IVA al 2%) presentando soltanto copia della patente di guida in corso di validità.

E’ necessario che la patente contenga l’indicazione di adattamenti, anche di serie, per il veicolo agevolabile da condurre, e che insieme ad essa venga presentato comunque l’atto notorio. Cade quindi l’obbligo di presentare anche le certificazioni rilasciate della commissioni mediche.

 

(Fonte – Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità)