Parma, investito e scagliato a metri di distanza sul lavoro

9 gennaio 2023 – Sabato scorso un lavoratore addetto alla raccolta rifiuti è rimasto ucciso mentre stava lavorando in una frazione di Parma, Botteghino.
L’ennesima vittima del lavoro è un 59enne di origini magrebine, del quale non sono state diffuse le generalità. Dipendente di una cooperativa che lavora per conto del Gruppo Iren, che esegue la raccolta differenziata in 363 comuni italiani, l’uomo era dietro al mezzo di servizio quanto è stato travolto da un’auto e scaraventato a molti metri di distanza. 
Quest’oggi l’automobilista che ha travolto e ucciso il lavoratore è stato fermato e posto agli arresti domiciliari. L’uomo, accusato di omicidio stradale, era positivo all’alcool test.