PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E In evidenza E Investito da colata di piombo fuso, gravemente ustionato operaio 62enne

Investito da colata di piombo fuso, gravemente ustionato operaio 62enne

Investito da colata di piombo fuso, gravemente ustionato operaio 62enne

Roma, 26 giugno 2024 – Un grave incidente sul lavoro ha colpito un operaio di 62 anni, che è attualmente ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza. L’uomo è stato investito da una colata di piombo fuso mentre lavorava all’interno di un’azienda specializzata nella lavorazione di leghe metalliche, situata in via Erarostene a Brugherio, nella provincia di Monza e Brianza.
L’incidente è avvenuto questa mattina, quando, per ragioni ancora da accertare, si è verificato uno sversamento di piombo allo stato liquido all’interno dello stabilimento. La sostanza incandescente ha travolto il lavoratore, provocandogli gravi ustioni.
Immediatamente dopo l’incidente, sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area e i soccorritori del 118, che hanno prestato le prime cure all’operaio prima di trasferirlo d’urgenza all’ospedale. L’uomo è stato ricoverato in terapia intensiva, dove i medici stanno facendo tutto il possibile per stabilizzare le sue condizioni e trattare le ustioni.
Le autorità competenti hanno avviato un’indagine per capire le cause esatte dell’incidente e valutare eventuali responsabilità. L’azienda, che opera nel settore delle leghe metalliche, è sotto esame per verificare il rispetto delle norme di sicurezza sul lavoro. Questo incidente riaccende il dibattito sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sull’importanza di adottare misure preventive adeguate per evitare simili tragedie.
Il caso ha suscitato grande preoccupazione tra i colleghi dell’operaio e nella comunità locale, evidenziando ancora una volta la necessità di garantire condizioni di lavoro sicure per tutti i lavoratori.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO