Inps, in 2 mesi 3,3 miliardi per assegno unico

Roma, 16 aprile 2024 – L’Inps ha erogato per l’assegno unico e universale nei primi due mesi del 2024 circa 3,3 miliardi di euro  per i figli a carico. La spesa si aggiungerebbe ai 18,1 miliardi del 2023 e ai 13,2 del 2022. Sono circa 5.993.458 i nuclei famigliari che hanno ricevuto l’assegno per il 2024, per un totale di 9.513.611 figli. A febbraio 2024, l’importo medio per figlio, comprensivo delle maggiorazioni applicabili, va da circa 57 euro per chi non presenta Isee o supera la soglia massima (che per il 2024 è pari a 45.574,96 euro), a 224 euro per la classe di Isee minima (17.090,61 euro per il 2024).