Infermieri: 4mila positivi e 9.448 pronti ‘al fronte’

Roma, 30 marzo 2020 – Sono circa 4mila ad oggi gli infermieri positivi al #Coronavirus e 9.448 quelli che hanno risposto “ci sono” alla chiamata della Protezione civile, quasi 29 volte di più della richiesta, e “lo fanno senza il minimo tentennamento – afferma il presidente della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi) Barbara Mangiacavalli – e ci auguriamo che i 500 infermieri che rientreranno nel bando della Protezione civile, così come tutti gli altri già in prima linea, possano avere le necessarie tutele (dispositivi di protezione individuale, tamponi ecc.) per non dover mai cedere al virus e perché la loro salute sia tutelata”.
“Le domande avrebbero sicuramente potuto essere anche di più; gli infermieri sono pochi e quasi tutti sono già impegnati nelle loro Regioni nella lotta al virus – prosegue Mangiacavalli – e da domani, da quando la Protezione civile selezionerà chi di loro potrà andare ‘al fronte’ della pandemia, i nostri esperti in maxiemergenze saranno lì, uniti alla Task Force di cui ora fanno parte i 300 medici scelti con lo stesso criterio, per formare davvero una prima linea d’assalto senza precedenti contro il virus”.

One thought on “Infermieri: 4mila positivi e 9.448 pronti ‘al fronte’

  • 9157 78299A person essentially help to make seriously articles I would state. This is the very first time I frequented your site page and thus far? I surprised with the research you produced to make this specific publish incredible. Amazing job! 82112

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *