Roma, 29 maggio 2020 – Stava effettuando dei lavori di ristrutturazione di un fabbricato industriale e, dopo un volo di circa 6 metri, ha impattato violentemente a terra. L’incidente, avvenuto il 28 maggio a Monte Giberto in provincia di Fermo, ha coinvolto un uomo che stava lavorando su un cestello elevatore per manutenzione, ma ad un certo punto quest’ultimo per cause in corso si è sganciato. L’uomo dopo un volo di circa sei metri, è caduto pesantemente a terra. I colleghi hanno subito lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenuti con estrema rapidità i sanitari del 118, i volontari della Croce Verde di Fermo e Croce Arcobaleno di Petritoli che si sono adoperati per i primi soccorsi. L’uomo è rimasto sempre vigile, tanto da riuscire a descrivere la dinamica dell’accaduto ai suoi soccorritori.
Una persona è morta e un’altra è rimasta ferita in un altro incidente avvenuto il 28 maggio sulla strada statale 16, in direzione San Severo, nel Foggiano. Per cause ancora in corso di accertamento, un tir con a bordo due persone, il conducente e un passeggero, è uscito fuori strada ribaltandosi più volte. Il passeggero è morto sul colpo mentre il conducente è stato trasportato al Policlinico di Foggia.
Nella stessa giornata un altro incidente sul lavoro ha coinvolto a Cividale del Friuli un operaio durante alcuni lavori di manutenzione all’esterno di una struttura educativa posizionata in prossimità del Ponte del Diavolo. L’uomo ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra “in piedi” e, nell’impatto con il suolo, ha riportato lesione agli arti inferiori e alla colonna vertebrale, fortunatamente non gravi.
Sempre il 28 maggio, a Venezia, è morto sul lavoro Giuseppe Salvador, 74enne, all’interno di un cantiere mentre stava effettuando alcuni lavori di ristrutturazione. Una gru in manovra potrebbe averlo travolto, oppure è stato colto da un improvviso malore. Sono queste le due ipotesi sulle cause della tragedia. Servirà un’autopsia, che è stata disposta dalla procura di Pordenone, per chiarire le cause del decesso.

#morte #morti #mortesullavoro #sicurezza #prevenzione #death #security #prevention #incidente #infortunio #accident #injury