Incidenti sul lavoro in prov. di Reggio Calabria e in prov. di Varese

20 agosto 2020 – Nella giornata di ieri, a Gioia Tauro (RC), un operaio è morto schiacciato da un autobus nel terminal del porto. Nonostante l’arrivo dei soccorsi per il ventottenne non c’è stato nulla da fare. L’uomo, lavorava per una ditta appaltatrice del servizio di manutenzione dei bus. Le dinamiche dell’incidente non sono molto chiare: le autorità lavorano per fare luce sull’accaduto.

Un altro incidente sul lavoro nella giornata di ieri, a Venegono Superiore (VA), un lavoratore è rimasto ferito al volto. Il trentunenne sembra che stesse utilizzando un flessibile su di un infisso, quando è stato colpito al mento da un bullone. Il fatto è avvenuto all’ex Aermacchi, dove l’azienda esterna dell’operaio stava effettuando alcuni lavori. Il malcapitato è stato trasportato all’ospedale di Varese: le sue condizioni sono stabili.