Roma, 24 giugno 2021 – Un lattoniere di Claut, in provincia di Pordenone è caduto ieri da un’altezza di sei metri. L’uomo di 59 anni, Enzo Masoch, residente a Gosaldo, in provincia di Belluno, mentre si trovava su un’impalcatura in un cantiere di un’abitazione privata in corso di manutenzione straordinaria è precipitato a terra. La presenza di alcune piante ha evitato l’impatto diretto sul selciato. L’uomo si trova attualmente ricoverato in codice rosso nel reparto di Terapia intensiva nell’ospedale Santa Maria della Misericordia.
Sempre ieri, un giovane operaio, Enrico Dorigo, di Rosa, in provincia di Vicenza, è stato ricoverato in gravi condizioni in ospedale dopo essere stato agganciato dal tornio al quale stava lavorando. La rotazione del macchinario l’ha travolto risucchiandogli il braccio e parte della spalla e causandogli un trauma cranico. Adesso. Il macchinario è stato sequestrato e sono in corso accertamenti. L’episodio è avvenuto presso le officine meccaniche Reginato srl di Cassola.
Un giovane marocchino è morto schiacciato dal furgone che stava riparando: la tragedia è avvenuta, ieri mattina, verso le 11, a Borgo Ottomila, in mezzo alle campagne del Fucino, in provincia dell’Aquila. E’ accaduto in una rimessa agricola intestata ad un imprenditore campano. Il 41 enne, Ahmed Enouri, senza permesso di soggiorno, è stato soccorso da parte di una persona che in quel momento era presente sul posto di lavoro dove stava avvenendo la riparazione dell’auto.
Cade dalla gru, mentre lavora: grave un operaio di 43 anni. II mezzo si trovava su un supporto e pare che a un certo punto si sia ribaltato. L’uomo si è fratturato il femore ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Cecina, in provincia di Livorno. Marco Micheletti, operaio 43enne, stava lavorando all’interno del parco industriale di Rosignano Solvay da dipendente della ditta Bettarini Autogrù di Livorno che, a sua volta, opera nel parco per Inovyn. 
A Porto Tolle, in provincia di Rovigo, un agricoltore è stato schiacciato dal trattore durante una manovra nella propria azienda agricola. Il grave incidente sul lavoro è avvenuto nella tarda serata di martedì, attorno alle 19.30. A rimanere ferito, un agricoltore sessantacinquenne. È stato trasportato d’urgenza a Padova con l’elisoccorso, dove è stato subito stabilizzato anche se le sue condizioni permangono critiche.