29 settembre 2020 – Ieri, a Milano, un elettricista è rimasto folgorato mentre effettuava un intervento su una cabina elettrica. L’uomo è stato immediatamente trasportato all’ospedale Niguarda presso il centro grandi ustionati.
Il lavoratore pare abbia riportato ustioni di terzo grado diffuse su tutto il corpo.
Sempre ieri a Castelvetro (MO), si è registrato un grave incidente in un impianto industriale.
Un lavoratore 30enne ha riportato un grave trauma alla gamba causa dello schiacciamento con una pressa. Il giovane operaio è stato elitrasportato all’Ospedale di Parma. Le cause e le dinamiche sono ancora da accertare, sul posto
le forze dell’ordine indagano sull’accaduto.

Per ulteriori informazioni sul tema e sui servizi associativi

è possibile chiamare il Numero Verde ANMIL gratuito 800.180943,

che, a fronte delle grandi richieste pervenute, è stato ampliato

e ora è attivo dal lunedì al venerdì, con orario continuato, dalle ore 8.30 alle ore 18.00.

 

Consulta anche il sito del Patronato ANMIL  

 

#incidentisullavoro #Modena #incidente #infortunio #incidentemortale #milano