Incidente sul lavoro per Massimo Ranieri a Napoli

Roma, 9 maggio 2022 – Costola rotta e varie ecchimosi per il cantante Massimo Ranieri, 71 anni, a seguito di un infortunio sul lavoro avvenuto il 6 maggio durante un suo concerto al Teatro Diana di Napoli. È caduto scendendo da una scaletta al centro del palco mentre cantava, probabilmente dopo aver messo un piede in fallo, poco dopo l’inizio del suo spettacolo, mentre cantava il terzo pezzo in scaletta, uno dei suoi successi, “Vent’anni”. L’artista – che non ha mai perso conoscenza – è stato in una prima fase soccorso dalle persone presenti in platea fra i quali vi erano anche medici. Contestualmente è stato allertato il 118 che è rapidamente arrivato in Via Luca Giordano, lì dove ha sede lo storico teatro collinare. Ranieri è stato condotto al Pronto Soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli dove è stato sottoposto a esami diagnostici e tenuto sotto osservazione per sospetto trauma toracico e varie escoriazioni. Marco De Antoniis, capo di Flender Produzioni, conferma che Ranieri non ha avuto ripercussioni più serie dal brutto incidente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.