9 settembre 2020 – Ieri a Nonantola (MO), una frazione di Campazzo, un artigiano di nazionalità albanese è caduto dal tetto di un’abitazione. Il lavoratore di 43 anni, precipitando da un’altezza di circa 4 metri, è stato elitrasportato all’ospedale di Bologna.
Non si ha certezza su quali siano le cause dell’incidente ma sembrerebbe che l’uomo, durante una lavorazione, abbia perso l’equilibrio precipitando così al suolo. In loco erano in corso lavori di ristrutturazione.
Le forze dell’ordine indagano per far luce sull’accaduto.

 

 

 

Per ulteriori informazioni sul tema e sui servizi associativi

è possibile chiamare il Numero Verde ANMIL gratuito 800.180943,

che, a fronte delle grandi richieste pervenute, è stato ampliato

e ora è attivo dal lunedì al venerdì, con orario continuato, dalle ore 8.30 alle ore 18.00.

 

Consulta anche il sito del Patronato ANMIL  

 

 

 

 

#incidentisullavoro #Modena #incidente #infortunio