Incidente sul lavoro nel Brindisino

22 settembre – Ieri a Brindisi, in uno stabilimento industriale situato nelle campagne della città, si è verificato un drammatico incidente , che ha visto coinvolto un operaio di giovane età. Il ventunenne era alle dipendenze di una azienda barese che aveva ricevuto mandato per effettuare una verifica dello stato dei luoghi del cantiere nell’impianto. L’operaio è caduto da una scala posta all’altezza di 3 metri circa sbattendo violentemente la testa. L’infortunato è stato subito trasportato in ospedale: attualmente è in uno stato di prognosi riservata.

Per ulteriori informazioni sul tema e sui servizi associativi

è possibile chiamare il Numero Verde ANMIL gratuito 800.180943,

che, a fronte delle grandi richieste pervenute, è stato ampliato

e ora è attivo dal lunedì al venerdì, con orario continuato, dalle ore 8.30 alle ore 18.00.

 

Consulta anche il sito del Patronato ANMIL  

 

#incidentisullavoro #Brindisi #incidente

5 thoughts on “Incidente sul lavoro nel Brindisino

  • Hey I know this is off topic but I was wondering if you knew of any widgets I could add to
    my blog that automatically tweet my newest twitter updates.

    I’ve been looking for a plug-in like this for quite some time and was hoping maybe you would have
    some experience with something like this. Please let me
    know if you run into anything. I truly enjoy reading your
    blog and I look forward to your new updates.

  • I’ve read several just right stuff here. Definitely value bookmarking
    for revisiting. I surprise how much effort you place to make the sort of excellent
    informative website.

  • This is my first time pay a visit at here and i am
    genuinely impressed to read everthing at single place.

  • Does your site have a contact page? I’m having trouble locating it but, I’d like to send you an e-mail.
    I’ve got some suggestions for your blog you might be interested in hearing.
    Either way, great website and I look forward to seeing
    it grow over time.

  • I was suggested this blog by my cousin. I’m not sure whether this
    post is written by him as no one else know such detailed about my
    problem. You’re incredible! Thanks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *