PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E In evidenza E Incidente mortali sul lavoro: tre operai perdono la vita in incidenti distinti

Incidente mortali sul lavoro: tre operai perdono la vita in incidenti distinti

Incidente mortali sul lavoro: tre operai perdono la vita in incidenti distinti

Roma, 1 luglio 2024 – In una tragica giornata di incidenti sul lavoro, tre operai hanno perso la vita in diverse regioni d’Italia. Gli incidenti, avvenuti a Comiso, Soveria Mannelli e Pietrasanta, evidenziano la pericolosità di alcune mansioni e la necessità di maggiori misure di sicurezza. Di seguito i dettagli di ciascun tragico evento.

COMISO (RAGUSA) Tragedia in un’azienda vinicola nel Ragusano: un operaio è morto schiacciato da un tir durante una manovra nel piazzale dell’azienda Avide. L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 11 lungo la strada provinciale Comiso-Chiaramonte. L’uomo, di circa 60 anni, è deceduto sul luogo nonostante l’intervento dell’ambulanza del 118 e l’elisoccorso. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Comiso e i Vigili urbani per le indagini.

SOVERIA MANNELLI (CATANZARO) Un operaio di 61 anni è in condizioni critiche dopo che una motosega gli ha reciso la vena giugulare mentre stava tagliando un albero a Soveria Mannelli. L’incidente ha causato una grave emorragia e l’uomo è stato inizialmente soccorso all’ospedale locale, poi trasferito in elisoccorso a Catanzaro per un intervento chirurgico. I Carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’incidente.

PIETRASANTA (LUCCA) Un uomo di 32 anni è morto in un incidente con il trattore sulle colline di Pietrasanta, in Versilia. L’incidente è avvenuto in tarda mattinata in via della Rocca. Il trattore si è ribaltato in una scarpata, intrappolando l’uomo tra il mezzo e un albero. Nonostante l’intervento della Croce Verde e dei Vigili del fuoco, il 32enne è deceduto sul posto. Carabinieri e Polizia municipale di Pietrasanta stanno indagando sulle cause dell’incidente.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO