Incidente mortale sul lavoro oggi alla stazione di Jesi

Roma, 7 gennaio 2021 – Questa mattina, intorno alle 8.30 nei pressi della stazione ferroviaria di viale Trieste di Jesi (Ancona), un operaio è stato travolto e ucciso da un carrello. La vittima, un 55enne di Afragola (NA), lavorava per la ditta di Casoria (NA) “Centro meridionale costruzioni”, che sta eseguendo nella zona lavori di restyling e di abbattimento di barriere architettoniche, in particolare l’installazione di un ascensore e altri interventi per l’abbassamento dei marciapiedi, per conto di Rfi.
Secondo una prima ricostruzione l’operaio, che stava lavorando in prossimità del binario 4, è stato incidentalmente colpito e travolto da un mezzo meccanico mentre era in manovra sui binari. Sul posto, oltre al 118, i Carabinieri, Polizia, Polfer, che hanno posto sotto sequestro il cantiere.

2 thoughts on “Incidente mortale sul lavoro oggi alla stazione di Jesi

  • 524548 661861Ive read several good stuff here. Undoubtedly value bookmarking for revisiting. I surprise how significantly effort you put to create one of these excellent informative web site. 405865

I commenti sono chiusi