Roma, 21 maggio 2020 – Aveva 51 anni il camionista che è rimasto vittima di un incidente avvenuto la notte scorsa sulla A14, direzione sud, tra i caselli di Valle Rubicone e Rimini Nord. L’autotreno, per cause in corso di accertamento dalla polizia, ha sbandato e si è ribaltato in una scarpata. Il 51enne è stato sbalzato fuori ed è rimasto schiacciato dal semirimorchio. L’uomo viaggiava su un camion frigorifero guidato dal figlio di 20 anni ed è morto sul colpo. Il figlio è rimasto illeso.

#infortunio #sicurezza #prevenzione #morte #mortesullavoro #attenzione #pericolo #injury #security #prevention #death #work #attention #danger