PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Inail, si riduce il rischio di patologie da rumore

Inail, si riduce il rischio di patologie da rumore

Inail, si riduce il rischio di patologie da rumore

Roma, 17 giugno 2022 – Lo si legge in una nota Inail: l’Istituto registra oltre il 50% di diminuzione delle patologie causate dalle vibrazioni emesse dai macchinari sui posti di lavoro. Tutto ciò grazie ai 195 milioni di euro stanziati dall’Inail con i quattro bandi 2014-2017 per la riduzione del rischio da vibrazioni emesse dai macchinari, da cui possono derivare vari tipi di patologie.
Il rapporto elaborato da Contarp e Csa segnala, in particolare, che il valore di emissione vibratoria media stimata, dichiarata e/o misurata dei macchinari obsoleti era pari a 1,283 m/s2, mentre quello dei 2.040 macchinari nuovi che li hanno sostituiti grazie agli incentivi Inail è mediamente pari a 0,558 m/s2.
Dall’estrazione delle informazioni relative alle principali tipologie di macchine richieste, emerge inoltre una domanda rilevante di macchine di movimento terra di dimensioni notevoli (principalmente escavatori e pale caricatrici), caratterizzate da importi medi di progetto ingenti. A partire dal bando successivo a quello del 2020, questo dato ha portato all’introduzione di una modifica alle caratteristiche delle macchine movimento terra ammissibili a finanziamento, in modo da aumentare, a parità di risorse economiche messe a disposizione, il numero delle aziende che possono accedere ai finanziamenti e migliorare, di conseguenza, le condizioni di salute e sicurezza per un numero maggiore di lavoratori.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO