18 dicembre 2019 – Gesuino Poddie, falegname 56enne, è caduto sabato scorso ad Olbia mentre stava trasportando una lastra di legno. La caduta è stata determinata dalla spinta dovuta ad una forte folata di vento che ha scaraventato a terra l’uomo facendogli sbattere violentemente la testa.
Inizialmente a seguito dei soccorsi, le sue condizioni non hanno destato particolare preoccupazione ma, nelle ultime ore, Poddie è stato trasferito nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale San Francesco di Nuoro dove è morto nel pomeriggio di ieri. Sulla vicenda la Procura di Tempio Pausania ha aperto un’inchiesta e la pm Laura Bassani ha disposto l’autopsia sul cadavere dell’uomo.

Inail #sicurezzasullavoro #sicurezzaallavoro #nonraccontiamocifavole #anmileleaziende #cambiamolastoria