Il Regolamento protesico INAIL per gli infortunati sul lavoro

21 giugno 2019 – I soggetti destinatari del Regolamento protesico INAIL sono gli infortunati sul lavoro durante la temporanea, gli invalidi del lavoro per infortunio o malattia professionale e loro familiari.
L’erogazione dei dispositivi tecnici e degli interventi per il reinserimento nella vita di relazione spetta anche:

a) ai titolari di rendita a termine revisionale scaduto ai sensi degli Artt. 83, 137, 230 del T.U. per lesioni dipendenti da infortunio o malattia professionale, anche per i casi in cui nessuna fornitura sia stata richiesta dall’assistito prima dello scadere del termine revisionale;
b) agli invalidi liquidati in capitale;
c) agli invalidi assistibili ai sensi dell’art. 5 del “Regolamento della speciale gestione” approvato il 12.12.1941;
d) agli assistiti ex IPSEMA (Istituto di Previdenza per il Settore Marittimo). Ai destinatari sopra indicati si farà riferimento nel prosieguo del presente testo, ove non specificato, con il termine assicurato/i.

Per approfondire