Il lavoro come l’ho immaginato, com’è, come lo vorrei

Roma, 30 aprile 2024 – RAI RADIO3 Tre soldi – Il lavoro per me. Come l’ho immaginato, com’è, come lo vorrei.
In un periodo segnato da profonda incertezza occupazionale, il programma si avventura per l’Italia intera, da nord a sud e da est a ovest, per sondare le opinioni e le prospettive delle persone tra i 18 e i 35 anni riguardo al mondo del lavoro. La trasmissione si propone di conoscere le loro visioni, confrontando le aspettative con la realtà, e comprendere i desideri e le speranze che nutrono nei confronti di un impiego ideale. Durante il viaggio, si sono attraversate regioni e territori, da Piemonte a Sardegna, passando per Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Puglia e Campania, ascoltando una molteplicità di voci e storie. Si sono incontrati coloro che trovano soddisfazione nel proprio lavoro, chi ha deciso di cercare opportunità migliori in Italia, e anche chi, purtroppo, è costretto a lasciare il Paese alla ricerca di condizioni più favorevoli altrove. Si sono conosciute persone che hanno cambiato direzione nella propria carriera e altre che ogni giorno lottano per far fronte alle sfide quotidiane. L’immagine che ne emerge è un quadro variegato e frammentato, ricco di dubbi e incertezze, talvolta sorprendente ma sicuramente non esaustivo. È la visione del mondo del lavoro di chi si trova ancora nella fase preludio della propria carriera, ma ha già delineato con chiarezza i propri obiettivi e sogni, oltre a chi, magari, non ha ancora ben chiare le proprie mete ma sa con certezza ciò che non vuole: un impiego ingiusto, sottopagato, privo di dignità e di prospettive di vita dignitosa.