Il Dl Lavoro tra i focus del Safety Expo 2023

Roma, 15 giugno 2023 – Nuovi obblighi per i datori di lavoro: nominare il medico competente ove la valutazione dei rischi ne evidenzi la necessità. E ancora: obbligo di formazione specifica in caso di utilizzo di attrezzature per attività professionali. Sono queste le principali modifiche al D.Lgs. 81/08, il Testo Unico di salute e sicurezza sul lavoro, introdotte dal Decreto Lavoro (decreto legge n. 48/232, pubblicato in G.U. il 4 maggio), che riporta Misure urgenti per l’inclusione sociale e l’accesso al mondo del lavoro.  Il nuovo provvedimento, di cui si attende la conversione in legge, è solo uno dei focus della prossima edizione del Safety Expo, in programma il 20 e 21 settembre a Bergamo Fiera. L’evento di riferimento in Italia per la salute e sicurezza sul lavoro e la prevenzione incendi ha già messo in agenda oltre 100 incontri per offrire una risposta concreta agli operatori del settore, professionisti e responsabili in azienda, chiamati a confrontarsi e ad aggiornarsi su queste tematiche in costante evoluzione sul piano tecnico e normativo.
In particolare, in occasione della tavola rotonda organizzata dalla rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro si farà il punto proprio sulle novità legislative che hanno determinato modifiche nell’articolato del D.Lgs. 81/2008, nonché quelle attese in tema di formazione, con la rivisitazione dell’Accordo Stato-Regioni. Verterà invece su scelta e gestione dei DPI il convegno indetto da Assosistema Safety, che offrirà l’occasione per analizzare l’attività di sorveglianza di mercato, l’evoluzione della normazione tecnica e la ricerca di soluzioni innovative verso una scelta dei DPI adeguata al progresso tecnologico. Quattro gli eventi organizzati dalla rivista Antincendio che, grazie alla preziosa collaborazione con il Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, sono ormai da anni un momento unico di aggiornamento per tutti i professionisti della prevenzione incendi. Grande attenzione ad aspetti pratici e case history nei seminari di prevenzione incendi.
Tanti gli argomenti affrontati durante gli appuntamenti organizzati grazie alla collaborazione con Associazioni ed Istituzioni: responsabilità sociale d’impresa, sicurezza, benessere e qualità della vita, tecnologie della formazione, ruolo dell’HSE manager, diffusione della cultura della sicurezza, digitalizzazione dei processi di valutazione dei rischi ed automazione dei processi formativi. Sono solo alcuni dei tanti temi trattati nelle due giornate di manifestazione.

Consulta l’agenda del Safety Expo 2023 al link www.safetyexpo.it e registrati gratuitamente

Leggi il quotidiano online INSIC al link www.insic.it

Leggi tutti i Comunicati stampa

Leggi la Rassegna stampa

Photo e video gallery