16 luglio 2021 – Una delegazione dell’Inail composta dal presidente, Franco Bettoni, dal vicepresidente, Paolo Lazzara, dai consiglieri di amministrazione Teresa Armato, Cesare Damiano e Francesca Maione, dal direttore generale, Giuseppe Lucibello, e dal presidente del Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’Istituto, Giovanni Luciano, è stata ricevuta ieri mattina al Quirinale dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
L’incontro con il capo dello Stato è avvenuto alla vigilia della presentazione ufficiale della Relazione annuale Inail 2020, in programma lunedì 19 luglio, alle ore 11, nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, dove il presidente Bettoni illustrerà alla Presidenza della Camera dei deputati, al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, e alle altre autorità presenti la situazione del mondo del lavoro che emerge dai dati dell’Inail, le attività realizzate nell’anno della pandemia sui fronti della ricerca, della prevenzione, della riabilitazione e degli investimenti, i risultati economici conseguiti e gli obiettivi prioritari per il futuro.
La relazione del presidente Bettoni potrà essere seguita in diretta streaming sulla web tv della Camera dei deputati. A causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, che nel 2020 ha fortemente condizionato anche le attività dell’Istituto e l’andamento degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali, la partecipazione in presenza all’evento sarà infatti limitata ai vertici Inail e ai rappresentanti istituzionali.