8 gennaio 2020 – Poco prima delle ore 11.00 di ieri, un dipendente 24enne di una ditta di catering che gestisce il servizio in varie mense scolastiche e ospedaliere del Sannio, P.L. le sue iniziali, ha perso un dito mentre era intento a manovrare la macchina dedicata al termo confezionamento dei cibi nelle vaschette. Il giovane è stato trasportato immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale San Pio. Gli ispettori Asl, i carabinieri e l’Ispettorato del Lavoro di Benevento stanno procedendo alle verifiche del caso. 
Sempre nella giornata di ieri, un giovane operaio ha subito un trauma toracico dopo lo scoppio del pneumatico di una ruspa in un’azienda agricola sulle montagne di Bobbio (PC). Il ferito è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso di Piacenza. Nel territorio piacentino, solo pochi giorni fa è stato ritrovato privo di vita il titolare del Mulino Battaglia di Piacenza.

#nonraccontiamocifavole #noicisiamo #cambiamolastoria #sicurezzasullavoro #siurezzaallavoro #zoelloforni #ANMIL