D. Posso ancora utilizzare il bonus vacanze richiesto nel 2020?

R. Si, il Decreto Ristori ha prolungato fino al 30 giugno 2022 la validità del bonus con il contributo massimo di 500 € da investire per trascorrere le ferie in Italia.

Il contributo va a beneficio dei nuclei familiari con ISEE fino a 40.000 € ed è utilizzabile da un solo componente del nucleo stesso. Per il calcolo dell’ISEE è necessario richiedere la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU).

L’importo del contributo varia a seconda della numerosità del nucleo familiare:

  • 500 € per nuclei composti da 3 o più persone
  • 300 € per nuclei di 2 persone
  • 150 € per una persona.

ll contributo deve essere speso in una unica soluzione e presso un’unica struttura ricettiva (campeggio, albergo, villaggio turistico, agriturismo, bed & breakfast) in Italia:

  • l’80% verrà fruito come sconto immediato per il pagamento dei servizi prestati dall’albergatore;
  • il 20% potrà essere scaricato come detrazione d’imposta in sede di dichiarazione dei redditi

Per saperne di più scopri tutte le informazioni sul sito del CAF ANMIL

Prendi appuntamento con una delle nostre Sedi CAF ANMIL in tutta Italia per il Modello 730/2021 e ottenere le detrazioni previste!