Grugliasco: cisterna prende fuoco, operaio ustionato

Roma, 3 novembre 2020 – Il 2 novembre a Grugliasco (Torino), si è registrato un grave incidente sul lavoro che ha coinvolto un operaio di 50 anni. L’uomo, dipendente della “Carmagnani Pemonte”, azienda petrolchimica, è stato investito da una fiammata proveniente da un camion cisterna che aveva preso fuoco. L’operaio è stato immediatamente soccorso ed elitrasportato all’ospedale di Torino, presso il centro grandi ustioni.
Soccorso anche un collega in evidente stato di shock, dopo aver assistito alla tragedia.
Sul luogo dell’incidente le forze dell’ordine e i vigili del fuoco per i rilevamenti del caso.

One thought on “Grugliasco: cisterna prende fuoco, operaio ustionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *