21 febbraio 2020 – Gravi le condizioni di un boscaiolo 57enne di Lentiai, comune di Borgo Valbelluna (Belluno), vittima di un infortunio sul lavoro avvenuto nel terreno di sua proprietà.
Non si conosce l’esatta dinamica dell’accaduto, ma sembra che un grosso ramo lo abbia colpito al torace e alla gamba. Le urla di dolore del boscaiolo si sono sentite sino alla carreggiata adiacente l’appezzamento ed una donna ha allertato i soccorsi. L’elicottero del Suem ha soccorso l’uomo trasportandolo all’ospedale di Treviso.
Sempre a Belluno, un uomo di 41 anni dipendente di un’azienda che si occupa della lavorazione del metallo, ha riportato lo schiacciamento di tra dita della mano. Dopo essere stato stabilizzato sul posto, il 41enne è stato trasportato d’urgenza in ospedale.