27 febbraio – Due operai di 34 e 61 anni sono rimasti gravemente feriti in un incidente sul lavoro avvenuto verso le 10 in uno stabilimento della ‘Titanium internazional group’, nella zona industriale di Sala Bolognese (Bologna). Non sono dipendenti dell’azienda meccanica, ma due elettricisti di una ditta esterna che erano impegnati in alcuni interventi di adeguamento dell’impianto elettrico. Per cause ancora da chiarire, un pannello sul quale stavano lavorando ha ceduto facendoli cadere a terra dopo un volo di circa cinque metri.  Entrambi sono stati soccorsi dal 118 e portati all’ospedale Maggiore di Bologna, dove sono ricoverati in rianimazione con prognosi riservata.